VALPOLICELLA ǀ Azienda Vitivinicola, Tenuta Vinicola, Villa in Vendita

ISRAELI VERSION AMERICAN VERSION DEUTSCH VERSION RUSSKAJA VERSIJA ENGLISH VERSION VERSIONE ITALIANA
HOME PAGE >

VALPOLICELLA

     
   
Ricerca veloce immobili per:  
 

Stato

 

Immobile

   
             

Regione

 

Prezzo

 
           
Provincia  

N. Camere

 
           
Comune  

Lifestyle

 
LOCATION ITALIA LOCATION ESTERO LIFESTYLE TIPOLOGIA AREE KEYWORDS
    X CHIUDI
Apri Ricerca avanzata immobili

Valpolicella

Se non avete trovato l'immobile che stavate cercando, descrivetelo compilando il seguente FORM cliccare qui >>



ALLA SCOPERTA DELLA VALPOLICELLA: DALL’AMARONE ALLE VILLE VENETE
La Valpolicella si trova nel cuore del Veneto ed è conosciuta nel mondo per i suoi vini di qualità. Si estende per 240 chilometri quadrati e comprende otto comuni, tutti appartenenti alla provincia di Verona: Dolcè, Fumane, Marano di Valpolicella, Negrar, Pescantina, San Pietro in Cariano, Sant’Ambrogio di Valpolicella e Sant’Anna d’Alfaedo. I suoi confini sono delimitati dalla Lessinia, dalla Valle dell’Adige e dalla pianura veronese.
Le condizioni geografiche e climatiche del territorio e la posizione strategica in cui si trova la regione hanno favorito l’insediamento dell’uomo ed il ruolo predominante dell’agricoltura (da sempre settore trainante dell’economia).  Principali coltivazioni sono vite, olivo, fico, melograno, mandorlo, salvia, rosmarino, ciliegio e pesco. L’attività simbolo di questa splendida zona è la viticoltura. Il vino è infatti uno stile di vita oltre che il motore dell’economia. Affonda radici lontane e in epoca recente ha vissuto una crescita costante: grazie alla specializzazione nei metodi di produzione (dalla coltivazione alla vendita), alla capacità di promuovere il marchio e alla nascita di nuove cantine.
Le zone di riferimento più importanti per ciò che riguarda il settore vitivinicolo sono quella pedemontana e della bassa collina (dove ci sono anche uliveti). Nella fascia più vicina all’Adige e nell’alta collina prevale la frutticoltura, mentre andando verso l’alto si trovano prati, pascoli e boschi di castagni. La modernizzazione del settore agricolo ha seguito un percorso molto preciso rispettando tradizione, storia e natura. Anche per questo le distese di vigneti e la bellezza dei paesaggi offrono uno spettacolo straordinario.
Parlando della Valpolicella viene automatico il riferimento all’Amarone. E’ il vino più rinomato tra quelli prodotti nel territorio ed è allo stesso tempo uno dei più importanti tra quelli italiani. Di assoluta qualità anche il Recioto della Valpolicella. Tra le principali attività della regione giusto considerare l’estrazione del marmo rosso di Verona, l’artigianato, le industrie di piccole e medie dimensioni ed il turismo.
La Valpolicella è rinomata per la presenza di splendide ville venete risalenti al XV secolo che hanno un considerevole valore storico, culturale ed artistico. Importanti anche le chiese e le pievi romaniche. Tra queste la Pieve di San Floriano, la Pieve di San Giorgio di Valpolicella, la Chiesa di San Marco al Pozzo, la Chiesa di San Martino, il Santuario di Santa Maria di Valverde, la Chiesa di San Zeno in Poia e la Chiesa di Santa Maria della Misericordia. Molti degli splendidi castelli costruiti in passato invece non esistono più. Tra i pochi rimasti doveroso citare il Castello di Montorio. Di grande interesse anche la Grotta di Fumane (sito archeologico), le Cave di Prun (percorso realizzato tra le gallerie scavate sul fianco dell’omonima montagna per l’estrazione delle pietre), il Santuario della Madonna de La Salette a Fumane e le case in pietra che caratterizzano la parte alta della zona. Tra gli eventi più conosciuti della Valpolicella spicca il “Palio del Recioto”, concorso enologico in programma a Negrar durante la Pasqua che si svolge dal 1953 ed a cui vengono abbinate tante iniziative (tra cui una delle gare ciclistiche più importanti del panorama giovanile).
I piatti più conosciuti della Valpolicella sono la polenta (a cui si accompagnano spesso cotechino o salumi) e il lesso con pearà (caratteristica salsa). Da gustare ovviamente con un bicchiere di buon vino.
In tutte le zone più affascinanti della Valpolicella attraverso Romolini Immobiliare si possono acquistare ville di lusso, appartamenti di prestigio, immobili di lusso, ville venete, agriturismi, aziende agricole e vitivinicole, palazzi e residenze con vigneto.  

L’ORGOGLIO DELLA VALPOLICELA NEL MONDO: IL FAMOSO AMARONE  
LAmarone della Valpolicella è prodotto esclusivamente nella Valpolicella, è uno dei più importanti vini rossi italiani ed è apprezzato in tutto il mondo. Nasce dall’evoluzione del Recioto, vino vellutato e dolce che è tra l’altro tra i più antichi della tradizione veneta. Il passaggio avvenne in maniera progressiva, nel momento in cui la lavorazione delle uve portò, dopo la fermentazione, a un vino decisamente più secco e amaro rispetto all’originale. Il nuovo rosso venne apprezzato fin da subito e iniziò a essere frutto di un minuzioso processo. Il nome Amarone arrivò come logica conseguenza vista la caratteristica principale di questo vino. Le prime bottiglie furono realizzate all’inizio del secolo scorso, ma solo con la fine della Seconda Guerra Mondiale fu commercializzato con continuità. Nel 1968 fu riconosciuto come vino dalla Denominazione di Origine Controllata e questo dette una spinta decisiva alla sua crescita. La produzione di Amarone è aumentata con il passare degli anni, ma rimane circoscritta e limitata a causa delle sue particolarità e di un procedimento alquanto minuzioso.
Viene prodotto con uve appassite che dopo la vinificazione rendono il vino potente e concentrato. Queste le caratteristiche: colore rosso carico tendente al granato con l’invecchiamento, odore accentuato, sapore pieno, vellutato e caldo. La gradazione minima prevista è di 14 gradi. Il vitigno principalmente utilizzato per la produzione di Amarone è il Corvina. Alla composizione di questo vino contribuiscono anche il Corvinone, la Rondinella e altri vitigni a bacca rossa non aromatici, autorizzati e raccomandati. Si sposa perfettamente con i cibi autunnali ed invernali, in particolare con arrosti e selvaggina.
Tre sono le tipologie di Amarone:
-    Amarone della Valpolicella. Classico se prodotto nelle zone della Valpolicella classica (Fumane, Marano di Valpolicella, Negrar, San Pietro in Cariano, Sant'Ambrogio di Valpolicella);  
-    Amarone della Valpolicella  Valpantena;
-    Amarone della Valpolicella Riserva. Se sottoposto ad un periodo di invecchiamento di almeno 4 anni a partire dal 1º novembre dell’anno della vendemmia.
Per promuovere, tutelare e valorizzare questo vino e la sua terra è stato creato Il Consorzio per la Tutela dei Vini della Valpolicella. Della realtà associativa fanno parte tutti coloro che contribuiscono alla realizzazione (dai coltivatori agli imbottigliatori).  

GLI ALTRI VINI E I PRODOTTI TIPICI DELLA VALPOLICELLA
La Valpolicella non è comunque solo Amarone. Questi gli altri vini che meritano di essere citati:
 - Recioto della Valpolicella (classico e Valpantena). E’ un vino passito dolce DOCG. Queste le caratteristiche: colore rosso intenso, odore accentuato, sapore pieno, vellutato, caldo, amabile e delicato. I vitigni utilizzati sono Corvina, Corvinone e Rondinella. E’ ottenuto dall’appassimento delle uve conservate in fruttai per più di cento giorni e dall’arresto della fermentazione (per mantenere quella percentuale di zucchero che è alla base della sua tipicità). Discende dagli antichi Retico ed Acinatico.
- Valpolicella. Caratteristiche: vino rosso rubino, profumo gradevole, sapore asciutto o vellutato e corposo. Della stessa “famiglia” fanno parte anche i Valpolicella classico, superiore e classico superiore. Il Classico si produce nelle zone che compongono la Valpolicella classica, il superiore viene affinato in botte per almeno 12 mesi a partire dal 1 gennaio successivo rispetto alla vendemmia e ha un grado alcolico superiore al 12%.
- Valpolicella Ripasso (presente anche come superiore, classico, classico superiore, Valpantena, Valpantena superiore). Caratteristiche: colore rosso rubino, profumo strutturato, gradazione alcolica più elevata e vino nel complesso più longevo rispetto agli altri. Il termine Ripasso indica una tecnica enologica di elaborazione del vino Valpolicella che ha una lunga e consolidata tradizione. Prevede la macerazione del vino con vinacce fermentate di uve appassite precedentemente utilizzate per produrre Recioto o Amarone.
- Valpolicella Valpantena (anche superiore e Ripasso). Qualità: colore rosso rubino di media intensità, odore gradevole, sapore asciutto o vellutato, gradazione alcolica più elevata e vino più longevo rispetto agli altri.

Tra gli altri prodotti tipici della Valpolicella troviamo:
- frutta. In particolare ciliegie, kiwi, pesche e uva;
- tartufi della Lessinia;
- formaggi. Dalla ricotta ai vari formaggi aromatizzati alle erbe passando per le tipologie di Monte Veronese (Latte Intero, D’Allevo Invecchiato e D’Allevo Mezzano).
- salumi. Nello specifico cotechino, lardo e salame (molto apprezzato quello all'Amarone con l'affinamento del prodotto che avviene nel mosto del vino).
- miele. Tra i più noti quelli di Acacia, Tiglio, Tarassaco, Castagno, Ciliegio, Melata e Millefiori.
- Olio extravergine Veneto Valpolicella.

Contattando Romolini Immobiliare si possono acquistare ville di lusso, appartamenti di prestigio, immobili di lusso, casali, ville venete, castelli, agriturismi, ville signorili, aziende agricole e vitivinicole, palazzi, residenze con vigneto, casolari e case di lusso in tutte le località più belli della Valpolicella.

 

 

Per un contatto diretto Tel. +39 0575788948 - e-mail: info@romolini.com



Immobili 1 - 1 di 1
♕  VILLA VENETA IN VALPOLICELLA: Villa di Lusso in vendita a Verona, Veneto
Rif. 1128

"VILLA VALPOLICELLA"

VILLA VENETA IN VALPOLICELLA: VILLA IN VENDITA A VERONA, VENETO

  • Posizione: Centro paese
  • Condizioni: Finiture di pregio
  • Superficie: 3155 mq
  • Camere: 20
  • Terreno: 0,7 ha
  • Piscina: si

VERONA - VERONA - VENETO

Nel cuore della Valpolicella, non lontano dal Lago di Garda e a soli 16 chilometri da Verona, nel centro di un piccolo paese dotato di servizi, esclusiva residenza privata (ideale come Relais, 20 camere da letto) composta da: Villa Veneta, Cottage, dependance e due garage. Circondata da un giardino perfettamente curato di circa 7000 metri quadrati, la proprietà è completata da una piscina ad acqua salata.

 
EUR 6.000.000,00
Immobili 1 - 1 di 1
Facebook - RomoliniImmobilidiPrestigio Youtube - Romolinimmobiliare Blogspot immobilidiprestigio-villelusso-casali Twitter PropertiesItaly
 
     
© AGENZIA ROMOLINI IMMOBILIARE S.r.l.
Via Trieste n. 10/c, 52031 Anghiari (AR) Italy
Tel: +39 0575 788948
Fax +39 0575 786928

Mail: info@romolini.com

  Legal notice | Privacy policy | Policy cookies | Links | Site map