PIEMONTE - IMMOBILI IN VENDITA - CASE DI LUSSO, VILLE, TENUTE VITIVINICOLE E CASTELLI IN VENDITA, Piemonte

ISRAELI VERSION AMERICAN VERSION DEUTSCH VERSION RUSSKAJA VERSIJA ENGLISH VERSION VERSIONE ITALIANA
HOME PAGE >

IMMOBILI IN VENDITA > PIEMONTE

     
   
Ricerca veloce immobili per:  
 

Stato

 

Immobile

   
             

Regione

 

Prezzo

 
           
Provincia  

N. Camere

 
           
Comune  

Lifestyle

 
LOCATION ITALIA LOCATION ESTERO LIFESTYLE TIPOLOGIA AREE KEYWORDS
    X CHIUDI
Apri Ricerca avanzata immobili

Piemonte

Se non avete trovato l'immobile che stavate cercando, descrivetelo compilando il seguente FORM cliccare qui >>



IMMOBILI DI PRESTIGIO IN VENDITA IN PIEMONTE
VILLE DI LUSSO, TENUTE VITIVINICOLE E CASTELLI IN VENDITA IN PIEMONTE - PIEMONTE: COLLINE, CASTELLI, PIATTI GUSTOSI E VINI NOBILI
Il Piemonte è la seconda regione italiana per estensione territoriale (con i suoi 25387,07 km²) ed è la sesta per numero di abitanti (4.432.252). Confina ad ovest con la Francia, a nord-ovest con la Valle d’Aosta, a nord con la Svizzera, a est con la Lombardia, a sud-est con l’Emilia Romagna e a sud con la Liguria. Il nome Piemonte significa “Ai piedi dei monti” (Pedemontium) e deriva dall’assenza delle Prealpi.  Diversi i paesaggi che si possono ammirare attraversando il territorio: dalle vette alpine alla Pianura Padana passando per le caratteristiche zone collinari dove si producono tra l’altro alcuni dei vini più pregiati del mondo.
Le Alpi delimitano i confini a nord e a ovest.  Le vette più alte della regione sono Il Monte Rosa ed il Gran Paradiso che superano abbondantemente i 4000 metri di altitudine. Nelle cime piemontesi non mancano infatti le stazioni sciistiche. Tra le montagne più conosciute anche il Monviso, ai piedi del quale (in località Pian del Re) nasce il Po, il fiume italiano più lungo con i suoi 652 km che attraversa la regione da ovest a est. Il Piemonte è famoso anche per i suoi laghi. Il principale tra questi è il Lago Maggiore che segna il confine a est con la Lombardia e che è secondo in Italia per estensione dietro al Lago di Garda. La pianura caratterizza la parte est della regione, mentre le zone collinari più importanti sono cinque: Roero, Canavese, Langhe, Monferrato, Colli Tortonesi. Molti sono i luoghi di interesse di carattere storico e ambientale che i turisti provenienti da ogni parte del mondo possono visitare.
Tramite Romolini Immobiliare è possibile acquistare castelli, agriturismo con villa, ville medievali, tenute vitivinicole e ville di lusso nelle zone più belle della regione.
Importanti e numerosi sono i parchi, le riserve regionali e le aree protette. Tra questi spiccano anche due parchi nazionali: il Gran Paradiso e la Val Grande. Tipiche le coltivazioni di foraggi, vite, riso, ma anche di frutteti, noccioleti e cereali.
Il Piemonte ebbe un ruolo centrale nel Risorgimento Italiano e nella costruzione del nuovo stato unitario (datato 1861). Considerevole fu l'industrializzazione della regione, che dalla struttura agraria tradizionale del regno sabaudo avviò un rapido processo di modernizzazione fino a diventare, all'inizio del Novecento, un'area rilevante di quel polo industriale che trainò il boom economico.
Il capoluogo della Regione è Torino, quarta città della penisola per numero di abitanti (alle spalle di Roma, Milano e Napoli) e prima capitale del Regno d’Italia (dal 1861 al 1865). Le altre province sono Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara,