Aggiungi alla Whislist

PROPRIETà AGGIUNTA ALLA WHISHLIST

Ricordate di effettuare il login per evitare di perdere i dati non salvati.

Email
Contatta Romolini Immobiliare

PALAZZO VENEZIANO IN VENDITA CON GIARDINO, TERRAZZA E VISTA A 360°, VENEZIA


FOTO INTERNE (42) FOTO ESTERNE (22) ALBUM FOTOGRAFICO FULL SCREEN

Veneto - Venezia Città - Dorsoduro

Trattativa riservata

  • Interni: 1.000 mq
  • Esterni: 260 mq
  • N° camere: 10+
  • N° bagni: 8+

DETTAGLI TECNICI

  • TIPOLOGIA: palazzo nobiliare del XV secolo
  • CONDIZIONE: ristrutturato
  • POSIZIONE: centro storico, sestiere Dorsoduro
  • ACCESSO: ottimo, a piedi o in barca
  • SUPERFICIE ESTERNI: 260 mq
  • GIARDINO: sì, ben curato e molto privato (216 mq)
  • PISCINA: no
  • SUPERFICIE INTERNI: 1.000 metri quadrati
  • N° CAMERE: 10+
  • N° BAGNI: 8+
  • ANNESSI: no
  • ACQUA: rete idrica comunale
  • ADSL: si
  • RISCALDAMENTO: aria condizionata
  • GAS: gas naturale

CARATTERISTICHE: pavimenti in seminato veneziano e legni pregiati, stucco veneziano, trifore veneziane, vista sul Canale della Giudecca, altana, balcone, terrazza, porticato con colonne, appartamento da affittare, ampio vano da ristrutturare


PALAZZO VENEZIANO IN VENDITA CON GIARDINO, TERRAZZA E VISTA A 360°, VENEZIA


A due passi dallo Squero di San Trovaso, lungo il Canale della Giudecca, palazzo nobiliare del Quattrocento con giardino e altana. L’edificio (750 mq) è strutturato su tre piani ed è attualmente diviso in quattro unità indipendenti per un totale di 10 camere e 8 bagni. L’edificio è libero su tre lati ed è illuminato dalla mattina alla sera, oltre a godere di una vista splendida sul Canale della Giudecca e sui tetti di Venezia.

I servizi sono tutti disponibili nelle immediate vicinanze, lungo i caratteristici e pittoreschi canali di Venezia e la stazione Santa Lucia si trova a circa 2 km di cammino. A poche decine di metri dal palazzo si trova però una comoda fermata del vaporetto che permette di raggiungere quasi ogni punto di Venezia in pochi minuti.


DESCRIZIONE DEL PALAZZO


Il palazzo (750 mq) si snoda su tre livelli e sporge di diversi metri rispetto alle abitazioni circostanti con una vista aperta sia verso est che verso ovest lungo il Canale della Giudecca.

  PLANIMETRIE DEL PALAZZO

Al piano terra si trovano due unità indipendenti.

Dall’angolo del palazzo, una porta conduce a degli ampi locali (117 mq) che erano un tempo occupati da una banca (affittuaria dell’unità). L’ambiente necessita di ristrutturazioni ma potrebbe essere perfetto per un locale espositivo o per una piccola attività commerciale. Con alcuni lavori di riorganizzazione degli spazi sarebbe anche possibile creare un’ulteriore appartamento da affittare o per i custodi.

Dal giardino sul retro, invece, una grande porta vetrata conduce a un appartamento indipendente (81 mq, 2 camere e 1 bagno) che viene attualmente affittato con ottimi risultati. L’unità si compone di una grande zona giorno con zona pranzo e cucina, uno studio (utilizzabile anche come camera), una grande camera matrimoniale con cabina armadio, un bagno e un ripostiglio. Se preferito, l’unità potrebbe anche fungere da appartamento per i custodi.

 

La porta principale del palazzo, situata sulla facciata che dà sul mare, porta invece all’appartamento padronale al piano nobile (264 mq, 4 camere e 3 bagni). Particolare interessante, il salone centrale del piano presenta grandi finestre a entrambe le estremità: verso sud-ovest la sala affaccia sul mare e guarda direttamente l’isola della Giudecca, verso nord-est si affaccia invece sul giardino e dà accesso a una spaziosa terrazza (32 mq). Da qui, una scala scende verso il giardino privato sul retro.

 

Tornando all’esterno, un’altra porta sul fianco dell’edificio conduce a una scala che sale fino al secondo piano del palazzo, attualmente utilizzato come appartamento privato dai proprietari (288 mq, 4 camere e 3 bagni). Esiste anche una scala interna, attualmente non utilizzata e chiusa, che collega il piano nobile al secondo piano così che si potrebbero riunire le due unità a formare un’unica dimora. L’appartamento al secondo piano ha anche accesso esclusivo all’altana panoramica sul tetto che offre una vista a 360° che spazia dal mare ai tetti di Venezia.


STATO E FINITURE


Il palazzo, nella sua forma originaria, è di chiara impostazione Quattrocentesca. A oggi, l’unico  elemento che rimane del primo impianto è il portico con i sottili pilastri di pietra che serviva un tempo come pubblico passaggio sulla “fondamenta”, allargata poi nel 1512. I piani superiori, pur mostrando ancora la ripartizione in due livelli con le trifore centrali (anche queste probabile risultato di vecchie finestre gotiche modificate) a marcare il salone di rappresentanza, sono stati sicuramente rivisti nel Cinquecento per renderli simmetrici.

All’interno, il palazzo è stato interamente ristrutturato e mantiene inalterato il tipico fascino veneziano. I pavimenti sono caratterizzati dal tipico seminato alla veneziana, costituito da frammenti di marmo e pietre di vari colori che vengono disposti a formare motivi geometrici e floreali. Le camere presentano anche dei bellissimi pavimenti in legno, realizzati con materiali pregiati e disposti a formare delle figure geometriche intrecciate. Il grande salone centrale, molto luminoso in quanto aperto su entrambe le estremità, presenta invece muri in stucco veneziano con decorazioni molto delicate e che ben si integrano nell’edificio.


ESTERNI


Sul retro, la casa dispone di un giardino di circa 216 mq, circondato da un muro in mattoni coperto di rampicanti che lo rendono molto privato e nascosto da occhi indiscreti. Dal piano nobile si ha accesso a una spaziosa terrazza con colonne (32 mq) e da qui una scala scende poi verso il giardino. Si ipotizza che fosse questo l’accesso originale del palazzo.

L’appartamento dei proprietari ha invece un balcone sul giardino, una terrazza (12 mq) e accesso esclusivo all’altana sul tetto, da cui si ha una vista a 360° sul Canale della Giudecca e sui tetti di Venezia.


COSA VEDERE A VENEZIA


Dalla proprietà, situata nei pressi dello squero di San Trovaso, si possono raggiungere a piedi i monumenti e i punti di riferimento più famosi di Venezia. Dal più vicino al più lontano troviamo le Gallerie dell’Accademia (170 m; 2’), la Collezione Peggy Guggenheim (450 m; 5’), il prestigioso teatro “La Fenice” (900 m; 10’), la chiesa gotica di Santa Maria Gloriosa dei Frari (950 m; 10’), la Scala del Bovolo (1,0 km; 10’), annessa al Palazzo Contarini, il celebre Ponte di Rialto (1,3 km; 15’) sul Canal Grande, la splendida Piazza San Marco (1,3 km; 15’) con l’omonima Basilica e l’imponente Palazzo Ducale, Calle Varisco (1,8 km; 20’), una delle strade più strette del mondo (appena 53 cm!), Campo Santi Giovanni e Paolo (1,9 km; 20’) con la Chiesa di Zanipolo e il monumento equestre a Bartolomeo Colleoni e infine l’Arsenale (2,3 km; 25’) fortificato grazie al cui lavoro Venezia ha dominato per secoli il Mediterraneo.


USO E POTENZIALITÀ


La proprietà, situata in una location molto interessante, è un’ottima opportunità d’investimento. Oltre a essere molto adatta come residenza privata, l’edificio è perfetto per un business ricettivo: l’appartamento al piano terra è attualmente affittato ai turisti tramite internet, riscuotendo un buon successo; il piano nobile è invece affittato a lungo termine ma si potrebbe facilmente ricollegare all’appartamento dei proprietari per renderlo un’abitazione privata. Le scelte sono molteplici e dipendono dalle esigenze dell’acquirente.


CITTA' VICINE


Le distanze sono calcolate da Mestre, situata sulla terraferma e raggiungibile tramite treno (Stazione Santa Lucia) o autobus (Piazzale Roma).

Treviso (29km; 30’), Padova (36km; 40’), Cittadella (61km; 55’), Bassano del Grappa (91km; 1h 15’), Ferrara (107km; 1h 20’), Verona (116km; 1h 20’), Redipuglia (116km; 1h 15’), Cortina d’Ampezzo (145km; 2h), Trieste (148km; 1h 50’), Sirmione (149km; 1h 45’), Mantova (153km; 1h 40’), Trento (208km; 2h 15’)


AEROPORTI VICINI


Le distanze sono calcolate da Mestre, situata sulla terraferma e raggiungibile tramite treno (Stazione Santa Lucia) o autobus (Piazzale Roma).

Venezia Marco Polo (8km; 15’), Trieste Ronchi dei Legionari (116km; 1h 15’), Verona Valerio Catullo (124km; 1h 20’), Bologna Marconi (149km; 1h 35’), Bergamo Orio al Serio (222km; 2h 20’), Milano Linate (254km; 2h 40’), Milano Malpensa (308km; 3h 10’)

Siete interessati a questa proprietà?


CONTATTATECI PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI E/O FISSARE UNA VISITA

Rif. 2148 / Palazzo San Trovaso

PALAZZO VENEZIANO IN VENDITA CON GIARDINO, TERRAZZA E VISTA A 360°, VENEZIA

Dorsoduro - Venezia Città - Veneto

Trattativa riservata

Messaggio inviato con successo!


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per ricevere in tempo reale tutte le nuove proposte di Romolini Immobiliare.